Presentazione

Un portale per l'Europa Centro-Orientale nel Medioevo

 

Il Centro di Studi sull'Europa Centro-Orientale nel Medioevo (CeSecom) si è formato a partire dal 2006, riunendo periodicamente un gruppo di studiosi specialisti delle diverse regioni che si estendono dall'Europa centrale al Caucaso, fino all'Asia centrale. La nostra attenzione si è concentrata sui secoli che hanno preceduto la caduta di Costantinopoli e la scoperta delle Americhe, il cui studio è di fondamentale importanza per comprendere le radici dei problemi e dei conflitti che ancora l'affliggono. Per anni le ricerche dei medievisti hanno in genere ignorato quest'area in quanto considerata ai margini o al di là dei confini, non solo geografici, ma anche culturali dell'Occidente, oppure hanno interessato specialisti di una singola regione o di un paese nella prospettiva della ricostruzione delle diverse culture nazionali, sviluppatesi in epoca moderna. La tendenza generale dell'indagine scientifica è stata quella di considerare queste diverse culture come accessorie e periferiche all'Occidente nel complesso processo di formazione della comune identità europea.

Sull'onda dei più recenti eventi storici sono state intraprese lodevoli iniziative per diffondere la conoscenza dei diversi paesi in epoca contemporanea, spesso legate a conflitti o alle trasformazioni sociali e politiche in corso. Si avverte, tuttavia, la necessità di volgersi indietro e investigare con rigore le origini e le prime fasi di sviluppo delle diverse culture ancora scarsamente sconosciute al di fuori di un ristretto gruppo di specialisti.

CeSecom nasce per andare incontro alle esigenze degli studiosi e fornire uno strumento per la ricerca, ma anche uno spazio di discussione all'interno del quale poter scambiare le idee e condividere i risultati dei propri studi. Il sito vuole essere una risorsa aperta a chiunque, pur con la peculiare specializzazione, volesse condividere lo stato delle proprie conoscenze e approfondirle.

Il sito è diviso in sezioni e sotto-sezioni, ognuna delle quali è dedicata a una serie diversa di strumenti. Nella sezione Chi siamo l’utente troverà questa presentazione, un editoriale e una breve biografia dei membri che compongono il comitato scientifico di CeSecom. Nella sezione Lexicon si mettono a confronto i lemmi più significativi di due autorevoli repertori sul Medioevo e relative all'Europa Centro-orientale nel medioevo: il Lexicon des Mittelalters (1977 bis 1999) e il Dizionario Enciclopedico del Medioevo curato da C. Leonardi e A. Vauchez (1999), oltre a presentare un lemmario dei termini più significativi, toponimi, antroponimi, eventi ecc. che riguardano l’area e il periodo di nostro interesse.

Dal Calendario, presente anche nella home page, è possibile accedere con un click agli eventi dedicati all'Europa Centro-orientale nel Medioevo corredati di programma e di tutte le informazioni utili per chi volesse parteciparvi; tutti i mesi passati, dal gennaio 2007, sono contenuti nella sezione Archivio.

Nella sezione Strumenti l'utente troverà uno spazio dedicato alle novità bibliografiche (Scaffale) nel quale oltre alle segnalazioni vi saranno per ogni libro la relativa recensione o, quantomeno, una scheda bibliografica. La sezione Studi contiene gli scritti, più o meno recenti, che riguardano l'area e il periodo di nostro interesse; tutte le risorse pubblicate sono disponibili per il download gratuitamente.

La sezione Profili contiene schede bio-bibliografiche di alcuni fra i più importanti studiosi che hanno concentrato i loro sforzi in questo ambito di studi.

Nella sezione Multimedia l’utente troverà Galleria e Strumenti web; nella prima quale verranno costantemente pubblicate foto frutto di viaggi e in generale esperienze utili da condividere. Nella sezione Strumenti web si offre la possibilità di ottenere informazioni da fonti diverse, principalmente cataloghi di biblioteche, ma anche istituti di conservazione bibliografica e di ricerca, risorse full-text con le fonti digitalizzate e disponibili per il download in modo semplice e rapido.

L’utente troverà infine una sezione Pubblicazioni nella quale vi sono elencate e linkabili tutte le pubblicazioni legate a CeSecom e dell’editore Firenze University Press dedicate all’Europa Centro-Orientale nel medioevo.

La speranza di chi lavora a questo progetto è che finalmente si possa volgere lo sguardo a Oriente con maggiore apertura e in spirito di dialogo, come cittadini di un medesimo continente che negli ultimi due millenni ha condiviso cambiamenti e trasformazioni formando la comune eredità su cui costruiremo il nostro futuro.

Ultimo aggiornamento: 16 giugno 2015